Container Iso Marini nuovi usati 8' - 10' - 20' - 40' X 8' X 8'6" ISO 1AA TYPE STEEL DRY CARGO CONTAINER

CLICCA -   AZIENDA CERTIFICATA ISO 9001/2008

 

NORMATIVA CONTAINER ISO  

N orma ISO CSC Container safety commition  1972 VEDI SOTTO  Targhetta CSC  applicata normalmente sulla porta sinistra  del Container ISO ,  

Norrme ISO/CSC,   

norma movimentazione ISO 3874 - 1997  

Commissione TC 104 sui Container,

ISO 1161 blocchi d'angolo,

Norme Atex ;

Etichette pericolo,

Trasporto su strada materiali pericolosi

Le caratteristiche dei container marittimi ISO devono rispettare i principi contenuti nella Norma con ISO 668-1995

 

 

Di seguito le etichette da applicare ai container che contengono merci pericolose

 
PERICOLO d'INCENDIO (materie liquide infiammabili)
   Materia soggetto a COMBUSTIONE SPONTANEA
Materia COMBURENTE o PEROSSIDO ORGANICO
Materia NOCIVA (tenere isolata da derrate alimentari, dentro i mezzi  di trasporto,  durante carico, scarico e trasbordo)
Materia CORROSIVA
PERICOLO d'INCENDIO (Materia Infiammabili)
PERICOLO di FORMAZIONE di GAS INFIAMMABILE se la Materia entra in  contatto con acqua
Materia TOSSICA (tenere isolata da derrate alimentari o materie destinate al consumo  dentro i mezzi di trasporto, durante il carico, lo scarico e il trasbordo)
RADIOATTIVO

CLASSIFICAZIONE A.D.R.

CLASSE 1a: Materie e oggetti soggetti ad esplosione. Classe Limitativa

CLASSE 1b: Oggetti caricati con materie esplodenti. Classe Limitativa

CLASSE 1c: Mezzi di accensione, artifizi e merci analoghe. Classe Limitativa

CLASSE 2: Gas compressi, liquefatti o discilti sotto pressione. Classe Limitativa

CLASSE 3: Materie liquide infiammabili. Classe non Limitativa

CLASSE 4.1: Materie solide infiammabili. Classe non limitativa

CLASSE 4.2: Materie soggette ad accensione spontanea. Classe non limitativa

CLASSE 4.3: Materie che a contatto con l'acqua sviluppano gas infiammabili. Classe non limitativa

CLASSE 5.1: Materie comburenti. Classe non limitativa

CLASSE 5.2: Perossidi organici. Classe non limitativa

CLASSE 6.1: Materie tossiche. Classe non limitativa

CLASSE 6.2: Materie ripugnanti o suscettibili di produrre infezione. Classe non limitativa

CLASSE 7: Materie non radioattive. Classe non limitativa

CLASSE 8: Materie corrosive. Classe non limitativa

CLASSE 9: Materie e oggetti pericolosi diversi. Classe non limitativa

CLICCA -